● How to: Eyeliner Wing ●

Buonasera a tutti!
Eccomi di nuovo qui con un nuovo breve articolo. Oggi voglio mostrarvi alcuni piccoli e semplici passi per creare una riga di eyeliner perfetta.
E’ sempre molto difficile realizzarla e, soprattutto, farla uguale ad entrambi gli occhi.

Con questo metodo tutto sarà più semplice! Avete bisogno di:
– Pennello angolato per eyeliner e eyeliner in gel (o se preferite quello in penna)
– Scotch

Collage 2015-09-28 12_15_40
1. Applicare una striscia di scotch sotto le ciglia inferiori, in obliquo, fino alla palpebra;
2. Stendere l’eyeliner all’attaccatura delle ciglia e portarlo verso l’angolo esterno della palpebra, fin dove volete che finisca la linea di eyeliner;
3. Stendere una seconda linea di eyeliner, questa volta da fuori verso l’interno;
4. Riempire il vuoto creato dopo l’applicazione delle due linee di eyeliner;
5. Togliere lo scotch con delicatezza;
6. Con un bastoncino di cotone imbevuto di acqua micellare potete correggere eventuali imperfezioni.

Non amo le righe di eyeliner molto lunghe sul mio occhio, visto che ho già l’occhio allungato di mio; questa è la linea che più sta meglio con il mio sguardo. Sta a voi decidere e calibrare l’eyeliner come più vi piace 🙂
Spero che questo mini tutorial vi sia stato utile! Fatemi sapere cosa ne pensate!
Besos
Untitled

Vi ricordo che per qualsiasi aggiornamento in tempo reale qui potete trovare i miei link Facebook e Instagram, vi aspetto!

Facebook Paranoidebs
InstagramInstagram

● Acque micellari: chi la spunterà? ●

Acqua micellare Venus o acqua micellare Garnier? Questo è il dilemma.
Citazioni a parte..oggi ragazze voglio parlarvi proprio di questo confronto. Non so se vi siete mai accorte su blog, su siti vari, o su youtube, che queste due prodotti sono i più ambiti del momento per quanto riguarda la pulizia del viso.

Nonostante io non ami i prodotti Garnier, ho voluto acquistare entrambi i prodotti per testarli e recensirli solo per VOI, quindi ritenetevi fortunate 😉

Partiamo dall’acqua micellare Venus:
Costo: circa 4,50 €
Quantità: 200 ml

20150321_093208

Ho terminato questo prodotti nel giro di due settimane, perché sentivo la necessità di mettere più prodotto..come se con poco non bastasse. Un giorno ho provato a metterne pochissimo, ma sinceramente non ha tolto tutto il trucco sugli occhi. Quindi, sì, c’è bisogno di molto prodotto sul dischetto!
A parte questo, è molto delicato e l’odore è il classico profumo Venus..quindi se avete provato altri loro prodotti sapete cosa intendo!

Acqua micellare Garnier:
Costo: (in offerta da acqua&sapone) 3,50 €
Quantità: 400 ml

20150326_122952

Questo prodotto lo sto testando da due settimane, ho aspettato un po’ per recensirlo proprio perché volevo essere sicura della sua qualità. Anche qui c’è bisogno di molto prodotto, se come me vi truccate con matita nera e con mascara altrettanto intenso. Per il viso, invece, basta pochissimo e il trucco è via.
E’ altrettanto delicato ed è completamente inodore.

Arriviamo al verdetto! L’acqua micellare Venus mi è piaciuta molto, non posso dire che non sia un valido prodotto, l’unico problema è la durata. Il prezzo non è bassissimo e, sinceramente per 200 ml che finiscono in due settimane (almeno per quanto mi riguarda), forse non ne vale la pena pienamente.
Anche l’acqua Garnier mi è piaciuta, anzi mi ha proprio colpita. E’ molto delicata, non appesantisce, dovrebbe essere senza risciacquo ma non vi fidate..risciacquate sempre e comunque! E poi per il rapporto quantità/qualità/prezzo ne vale proprio la pena.
Vi dico che questo confronto non ha nulla a che vedere con la question bio e non. Non sono un’esperta in questo campo, anche se so benissimo che non stiamo parlando di prodotti ‘corretti’ per la nostra pelle, e non solo. Quindi vi prego di fare caso a questo perché ne sono consapevole!

Quindi io promuovo entrambe, ma preferisco nettamente la Garnier per i motivi che vi ho elencato qui sopra!
Spero che vi possa essere utile questa recensione e, come sempre, fatemi sapere cosa ne pensate 🙂
A presto ragazze, besosss!

Seguitemi sulla mia pagina facebook Paranoidebs per scoprire in tempo reale tutte le novità!
Follow me on:
Instagram

 

● Ricetta del mese: Pancakes ●

Buonasera ragazze!
Oggi è lunedì e per alleggerire il peso di questo giorno, che inaugura puntualmente una settimana interminabile, ho deciso di aprire una nuova rubrica, ovvero quella sulle ricette. Vi premetto subito che non sono una cuoca provetta, ma farò del mio meglio per proporvi ricette facili (che sono riuscite facilmente a me o a persone che conosco), in modo tale da non annoiarvi e in modo tale che questo articolo possa essere divertente! 🙂

Ho pensato di inaugurare questa rubrica con una ricetta che, soprattutto ultimamente, sta spopolando..ovvero quella sui Pancakes, più spessi e più morbidi rispetto alle nostre crepes, molto simili per quanto riguarda il sapore.

pancake

Provenienti dall’America,hanno conquistato anche noi italiani eheheh!

Ingredienti:
– 30 g di burro
– 350 ml di latte
– 250 g di farina
– 2 uova
– 2 cucchiaini di lievito per dolci
– 1 cucchiaino di zucchero
– pizzico di sale

Aggiungere in una ciotola farina, un pizzico di sale, il lievito e un cucchiaino di zucchero.

Separare gli albumi dai tuorli, montare gli albumi e sbattere leggermente i tuorli.

In un’altra ciotola, invece, mescolare il latte e il burro sciolto, unire i tuorli, aggiungere gli ingredienti della prima ciotola assieme agli albumi e mescolare il tutto.

Ungere di burro una padella, inserire il composto poco alla volta, formando delle forme più o meno tondeggianti di un diametro non molto grande, a seconda del vostro gradimento. Cuocere entrambi i lati, finché non ci si accorge di alcune bollicine sulla superficie e di una buona cottura ai lati.

Gli americani solitamente accompagnano i pancakes con lo sciroppo d’acero, ma sinceramente sono da provare con la Nutella (per coloro che possono mangiarla) perché merita davvero!

6a00d8358081ff69e2017d425aa8a5970c-800wi

Io spero di esservi stata utile. Ovviamente la ricetta non l’ho inventata io, ho cercato su internet perché sono sempre stata curiosa di assaggiarli e con questa ricetta mi trovo molto bene.
Provatela o, se l’avete già fatto, ditemi un po’ se anche a voi piace tanto! Fatemi anche sapere cosa ne pensate di questa nuova rubrica 🙂
Besos!!!

Seguitemi sulla mia pagina facebook Paranoidebs per scoprire in tempo reale tutte le novità!
Follow me on:
Instagram

 

● Haircut primavera/estate 2015 ●

Buongiorno ragazze!
Ho visto che ultimamente uno degli articoli più gettonati e di cui si parla di più nei vari blog è quello sul taglio di capelli per questa primavera/estate.
Premetto che io sono una fanatica dei capelli lunghi, più che altro lisci, e non so se riuscirei mai a cedere a questo taglio per me ‘esagerato’.

Ad ogni modo, ciò che ci aspetta quest’anno è un taglio medio-corto, ma soprattutto non liscio, né riccio, bensì wavy, quindi un effetto onde da spiaggia.
E sono tantissime le star che hanno ceduto a questo taglio!

La prima che voglio mostrarvi è la bellissima Vanessa Hudgens, che in realtà porta questo taglio già da un po’ (forse prevedeva già quello che sarebbe stato il trend di quest’anno) e che secondo me le dona tantissimo, soprattutto con quel biondo alle punte che le illuminano il volto.
Tagli-capelli-vanessa-hudgens-long-bob-wavy-con-shatush-2015

Anche Mila Kunis opta per questo look, con riga centrale e capelli super luminosi.
912994_7M5VMQR5J4NR6ZT7FVJ7CN2H3QQO5X_celebrities-with-wavy-hair41_H101746_L

La bella Ashley Benson, ormai protagonista indiscussa della mia serie preferita Pretty Little Liars, rimane fedele al suo biondo e da’ un tocco di movimento con delle onde super morbide!
ashley-benson-wavy-hair-taglio-scalato

Abbiamo visto sul red carpet degli Oscar anche Emma Stone, capelli rosso fuoco e taglio molto corto, che non arriva neppure a toccarle le spalle.
emma_stone

Taylor Swift, bionda indiscussa, porta queste onde leggermente più boccolose, anche lei già da un po’ di tempo (ultimamente possiamo notare qualche sua foto in cui porta i capelli lisci).
Tagli-capelli-taylor-swift-bob-medio-wavy-2015

Olivia Wilde opta per riga al centro, capelli super wavy e colore dorato sulle punte che le dona tantissimo!
912994_7M5VMQR5J4NR6ZT7FVJ7CN2H3QQO5X_celebrities-with-wavy-hair22_H101736_XL

A me questo taglio piace tantissimo e ancora di più questo effetto wavy, molto morbido e ‘senza impegno’. Anche se bisogna ammettere che noi comuni mortali avremmo più difficoltà nell’ottenere queste onde, visto che non abbiamo a nostra disposizione un hairstylist 24 ore su 24 come le dive di Hollywood (ahimè, triste realtà..)

Chissà se farò la pazzia di tagliarli in questo modo, ma so già che probabilmente me ne pentirei subito!
Fatemi sapere se avete ceduto a questo trend oppure siete fedeli ai vostri capelli, che non cambierete per nulla al mondo!
A presto chicas, besos!

Seguitemi sulla mia pagina facebook Paranoidebs per scoprire in tempo reale tutte le novità!
Follow me on:

Instagram

● Tendenze labbra primavera 2015 ●

Buonasera ragazze!
Oggi voglio parlarvi di quello che ci aspetta questa primavera per quanto riguarda le labbra.
Come ben sapete, il borgogna è stato il colore per questo autunno/inverno e, sebbene sia uno dei miei colori preferiti, sulle labbra proprio non riesco a portarlo.

Sono felice di annunciarvi che il colore labbra per questa primavera sarà il ROSA! Ebbene sì, ragazze amanti delle labbra rosate fatevi sotto..questo è il vostro (e il mio) anno.
Ci sono state parecchie case cosmetiche che hanno puntato su questo colore nelle nuove collezioni; qui trovate le immagini:

Essence
csm_51511_b57aaef8f7      csm_51516_114b4c8cc2
#20, get the look; #01, wearing only a smile

csm_51528_e0741d2624          csm_51530_c23b3ba582
#01 shy beauty; #3 taste the sweets

Mac Cosmetics
MXA08T
Cinderella collecton, Royal Ball

Nars
0607845094845 0607845094661
(1) Julie; (2) Juliette

Marc Jacobs
m10450607_319461_lam10450592_319463_la
(1) Have we met?; (2) Understudy

Dal rosa baby, al rosa più aranciato, al rosa con una punta di fucsia..questa è la tendenza labbra per questa primavera.
Cosa ve ne pare? Vi piacciono queste tonalità?
Io le adoro, non vedo l’ora di comprare qualche rossetto di questo colore perché penso che sia il colore che più mi dona.
Aspetto i vostri commenti e spero che vi sia stato utile questo articolo!
Besos! 🙂

Seguitemi sulla mia pagina facebook Paranoidebs per scoprire in tempo reale tutte le novità!
Follow me on:

Instagram

● LIEBSTER AWARD (2) ●

Salve a tutti!
Oggi ho deciso di rispondere a un tag a cui avevo già risposto, ma visto che alcune domande sono diverse ho pensato di rifarlo! Sono stata taggata dalla simpaticissima Maramakeupandbeauty, e infatti vi consiglio di andare a dare un’occhiata al suo bellissimo blog.

Le regole sono:

  • menzionare e ringraziare il blog che vi ha nominati
  • rispondere alle domande previste
  • nominare 10 blog con meno di 200 follower e comunicare loro la nomina

La lista completa delle domande è questa:

  1. Quando hai avuto l’idea di aprire un blog?
  2. Di cosa tratti nel blog?
  3. C’è qualcosa che vorresti migliorare?
  4. Ci parli un po’ delle tue passioni?
  5. Hai creato un rapporto di amicizia con altri/e blogger? Vi siete mai conosciuti?
  6. Che espedienti usi per cercare di far conoscere il tuo blog?
  7. Come immagini il tuo blog tra 2 anni? Vorresti vederlo crescere/cambiare e in che modo?
  8. Come nascono i tuoi post?
  9. Quanto tempo dedichi al tuo blog?
  10. Che consiglio daresti ad un aspirante blogger?

Anch’io, come Mara, le domande a cui risponderò sono la 1, la 3, la 6 e la 10, proprio perché ho già risposto alle domande qui.

1. Quando hai avuto l’idea di aprire un blog?
E’ partito tutto perché non facevo altro che ripetere quanto mi piacesse questo mondo e il mio ragazzo mi ha incoraggiata ad aprire un blog. E non finirò mai di ringraziarlo perché vi adoro tutte, adoro leggere i vostri consigli e di conseguenza consigliare voi!

3. C’è qualcosa che vorresti migliorare?
Beh assolutamente, nessuno e niente è perfetto, per cui non si finisce mai di migliorare. Spero che riuscirò a renderlo sempre più interessante e spero anche che voi possiate darmi qualche consiglio, magari su qualcosa che vorreste che questo blog parlasse!

6. Che espedienti usi per far conoscere il tuo blog?
Ho una pagina Facebook, che potete trovare qui anche una pagina Instragram, qui, attraverso cui cerco di farmi conoscere il più possibile, anche se penso sia un po’ inutile soprattutto all’inizio quando non hai gente affezionata a come scrivi e a ciò che scrivi.

10. Che consiglio daresti ad un aspirante blogger?
Assolutamente essere se stessi. E’ inutile cercare di imitare gente già ‘arrivata’, perchè si rischia di essere sempre uguali e poco interessanti. A me piace seguire blog che siano diversi e che sappiano ciò che scrivono, non un sempre copia e incolla di altro.

A mia volta taggo:
Nail and beauty – Giusy
 cuoredialoe
– Il mio blog
 Ambra
 ilblogdichloe
 katekatekate77

Scusatemi se non ho taggato 10 persone, ma ho cercato di nominare delle persone che non avevo nominato nel precedente tag!
Grazie ancora per la nomina a Mara e spero che questo tag vi sia piaciuto!

A presto, besos chicas 🙂

● Recensione Olay Professional Cleansing System ●

Buongiorno ragazze!
Presa da questo tempo schifoso che non mi permette di avere una vita fuori da casa mia e presa dalla voglia di scrivere un articolo, ho deciso di parlarvi di un prodotto che sto amando alla follia e senza cui non riesco a vivere (esagerazione a parte).

Il prodotto di cui voglio parlarvi è l’ Olay Professional Pro-X Advanced Cleansing System, in parole povere una spazzola per la pulizia del viso.
20150306_115937

La confezione si presenta così:
– il sistema con cui pulire il viso;
– la spazzola che si può togliere dal sistema e quindi pulire accuratamente;
– una mini size del gel detergente da applicare sulla spazzola.

20150306_120055     20150306_120107

Allora premetto che il gel in dotazione non lo uso perché puzza di plastica..ora non so se è proprio così, o era la mia confezione sfigata.
Non è reperibile in Italia, almeno che io sappia, quindi l’ho acquistato su Amazon.uk e sono stata molto soddisfatta del servizio (in generale Amazon non mi delude MAI).
Il lavoro che svolge questo prodotto è molto accurato. Io lo passo ogni mattina per 10 secondi su ogni parte del viso e, dopo, anche sul collo. Anche se vi siete struccate la sera precedente, vi accorgerete che in realtà c’è ancora qualche residuo e infatti noterete sulla spazzola.
Il risultato è una pelle luminosa, liscia e ho notato che i punti neri sono ridotti visibilmente!!!

>> Link al prodotto <<

Il prezzo è di £28.48, quindi all’incirca una quarantina di euro, da quello che ricordo. Di sicuro non è un prezzo bassissimo, però se pensiamo a quanto possa costare un Clarisonic (€149,00) penso che ne valga proprio la pena.
Consigliato? Sì, decisamente!

Fatemi sapere se l’avete provato e cosa ne pensate di questo prodotto che ha cambiato la mia vita! (o quasi)
Alla prossima 🙂

Vi ricordo che per qualsiasi aggiornamento in tempo reale qui potete trovare i miei link Facebook e Instagram, vi aspetto!

Facebook Paranoidebs
InstagramInstagram

● LIEBSTER AWARD ●

Salve a tutti!
Oggi ho deciso di rispondere ad un tag in cui sono stata nominata da Ezia&Antonia di UnDiarioPerDueSorelle, che ringrazio infinitamente per avermi pensata.
Trovo che i tag siano molto utili per far conoscere a chi legge con che tipo di blogger si ha a che fare e nessuno meglio di questi, secondo me, è in grado di farlo.

Le regole da rispettare per partecipare sono:

  • 1) Ringraziare il blog che ti ha nominato.
  • 2) Rispondere alle 10 domande.
  • 3) Nominare altri 10 blog con meno di 200 follower.
  • 4) Comunicare la nomina ai 10 blog scelti.

award-liebsterSiete pronti?
Iniziamo subito allora!

1. Perché hai aperto un blog?
In realtà non c’è un vero motivo. Sono una persona che ha sempre mille idee, ha sempre da dire la sua su qualsiasi questione e ho pensato che con un blog avrei potuto dare sfogo ai miei pensieri su quello che è il mondo del beauty, ma non solo..perché alla fine nel mio blog non si parla solo di questo.

2. Ci parli un po’ delle tue passioni?
Oltre il beauty e il make-up, perché penso sia ovvio ormai, sono appassionata del calcio, tifosa juventina sfegatata; adoro tutto ciò che riguarda la Spagna, paese che amo, lingua in particolar modo; sono anche una appassionata degli animali e, se potessi, vivrei come un animale, lo giuro..solo, come unica variante, con un po’ di make-up sul volto 😛

3. Quanto pensi che i commenti e le interazioni siano utili per un blogger e in che modo?
Penso semplicemente che un blog regga grazie a questo. La possibilità di interagire tra blogger è tutto, in particolar modo se ci si scambia consigli e suggerimenti..è il miglior modo per metter su’ un bel lavoro!

4. Di cosa parli nel blog?
E’ un blog incentrato su tutto ciò che riguarda il mondo della bellezza, del make-up, prodotti che utilizzano solitamente le donne per la cura del loro corpo in generale.
Ma non solo..ho aperto il blog da poco, ma comunque mi piacerebbe parlare di argomenti che vanno ben oltre questa ristretta cerchia.

5. Hai creato un rapporto di amicizia con altre blogger? Vi siete mai conosciute personalmente?
Come ho già detto in precedenza, ho aperto il blog da poco, quindi non ho avuto l’occasione di conoscere altre blogger sia di persona, sia in maniera virtuale. Per il momento conosco soltanto alcuni blog di ragazze che la pensano come me e con cui mi piace scambiare opinioni. E’ questo il bello di un blog!

6. Come immagini il tuo blog tra due anni? vorresti vederlo crescere/cambiare e in che modo?
Preferisco non immaginarlo. Non nascondo che ho molte aspettative, chiunque apra un blog le ha, ma voglio godermi passo passo ogni piccolo successo, dal primo ‘follower’ al primo ‘mi piace’ che ho ricevuto. Certo che vorrei vederlo crescere, ma per il momento cambiare direi di no. Mi piace ciò che sto costruendo e voglio continuare su questa linea!

7. La cosa che sai fare meglio?
Non rispondere a questa domanda vale come risposta? eheheh
No, scherzi a parte..non sono una persona che ama ‘elogiarsi’, quindi affermare qualcosa che so fare meglio non rientra nel mio carattere!

8. Quanto tempo dedichi al tuo blog?
Molto. Cerco di pubblicare sempre un articolo al giorno, ma oltre gli articoli sono sempre lì a controllare le notifiche, i commenti vari, gli articoli di altri blog..mi piace questo mondo, anche se l’ho appena scoperto.

9. Come nascono i tuoi post?
Sono una persona molto impulsiva, quindi nascono semplicemente perché magari ho pensato a qualcosa per un mezzo secondo e il mezzo secondo dopo ho avuto la geniale idea di scrivere. Ma, non vi nascondo che questa mia impulsività mi porta spesso a fare cose di cui me ne pento..ma per quanto riguarda il blog questo non accadrà mai, giuro!

10. Un saluto a chi legge?
Wow, questa domanda mi fa sentire una Vip! Ringrazio chi ha avuto la pazienza di leggere tutte le domande qui sopra perché significa che è arrivato fino alla fine (o forse ha letto solo l’ultima domanda? ..in quel caso ringrazio anche voi)! 

Perdonatemi ma sicuramente nominerò persone che o l’hanno già fatto o sono state già nominate, ma non conosco ancora molti blog quindi spero che apprezziate comunque sia la mia nomination sia l’articolo qui sopra!
Taggo:

KelsieTheStrangeFack
Lady Barock
Cerambijoux
Maramakeupandbeauty
Happiies
Tenebrika
Unghiesmaltate98
DIYITALIA
 Makeuprainbow
 Martypassionemakeup

Spero vi sia piaciuto questo tag e spero che con un commento possiate dirmi cosa ne pensate o se in generale avete qualche domanda da farmi!
A presto 🙂
Besos

 

● Recensione Mascara LashMania Essence ●

Salve a tutti!
Oggi scrivo questo articolo per parlarvi di un prodotto che ormai è diventato un must have per tutti i giorni, senza le mie ciglia non sono più le stesse.
Di cosa parlo? Parlo ovviamente di uno dei nuovi mascara prodotti dalla Essence, il LashMania Reloaded!!!
20150227_154429
Il packaging mi piace molto, non molto particolare, ma adoro il fatto che sia ‘specchiato’ in un certo senso, argentato e con la scritta nera che spicca.
20150227_154500
Lo scovolino è come piace a me. E’ in lattice e ha una forma crescente, dalla punta fino in su’. 
Premetto che le mie ciglia sono lunghe e infatti questo mascara non da’ proprio l’effetto allungante. L’effetto principale di questo prodotto è quello che permette di avere ciglia ben definite, con molto volume, ma soprattutto NERE e SENZA GRUMI
Chi di voi non odia avere quella sensazione appiccicosa e piena di pezzettini neri sulle ciglia che molti mascara, ahimè, creano?

Qui vi mostro l’effetto con una leggerissima passata di prodotto, senza aver applicato un piegaciglia e senza un filo di make-up sull’occhio. Quindi l’effetto è così come lo vedete, con semplicemente il mascara applicato!
PicsArt_1425049038408

Adoro questo mascara in tutto e per tutto! E, inoltre, il prezzo è di soli 3,49 € che vi permette di assicurarvene una scorta..così da essere tranquille 😉

>> Qui trovate il link dove poterlo acquistare sul sito www.maquillalia.com <<

Ci sono molti prodotti Essence che non valgono per nulla, anche se comunque i loro prezzi sono mooolto bassi; ma c’è da dire che questo mascara vale (e come se vale), al contrario di molti maschi famosi come Chanel o Dior che pagate un’occhio della testa e non valgono neanche un centesimo!

E con questo è tutto ragazze, spero di avervi reso al meglio la mia recensione. Fatemi sapere se avete mai provato questo mascara o se ne avete provato altri della Essence che vi siano piaciuti tanto quanto a me piace questo!
Besos chicas!

● How to: Avere unghie perfette ●

Buongiorno ragazze! 
Ho deciso di scrivere questo articolo su come faccio la mia manicure settimanale. Seguendo questi step e queste dritte, lo smalto dovrebbe durarvi quasi per una settimana intera..provare per credere 😛

Innanzitutto, la prima cosa che faccio è immergere le mani in acqua tiepida, con al suo interno del bicarbonato in polvere.
20150225_094443
Questo passaggio vi servirà a disinfettare le unghie e a renderle più bianche!
Dopo aver asciugato bene le mani, si può tranquillamente passare a limare le unghie, a spingere le cuticole e, eventualmente, a passare il buffer.
20150225_095051
I
o mi trovo benissimo con questa lima Essence, che ha 6 lime diverse e costa pochissimo.
Completati i vari passaggi ‘noiosi’, possiamo passare alla stesura della base, che può variare da una base sbiancante, indurente, ad una base anti-sfaldamento, ad esempio
20150225_100342
Io adoro questa qui, che ha un’azione rinforzante e la applico 3-4 volte al mese..devo ammettere che i risultati si vedono!
20150225_100627
Stesa la base, possiamo passare al colore. Amo applicare strati molto spessi di smalto e, soprattutto, le due passate sono d’obbligo, che sia coprente o no lo smalto in questione.
20150225_100403
Oggi mi sentivo particolarmente monotematica e ho deciso di applicare questo smalto Essence della trend edition ‘Me and my Icecream‘ che adoro. Ha un colore raffinato, difficile da trovare in giro.
20150225_101537
Dopo aver applicato le due passate di smalto, passiamo al top coat e adoro questo di Collistar effetto gel.
20150225_100424
Ha un pennellino che facilita incredibilmente la stesura e l’effetto è davvero gel (nei limiti del possibile, ovviamente).
20150225_101818
Lo step finale, il più importante, è quello dell’asciugasmalto. Ragazze, questo qui di Mavala è  a l l u c i n a n t e! Ve lo assiuro!
20150225_100435
Ne ho provati tanti, ma questo quando lo applichi da’ un effetto specchio alle unghie e si asciuga in 30 secondi.
 Ne sono diventata dipendente ormai, ho praticamente la scorta a casa mia!

E questo è l’effetto finale!
20150225_102219
(Lasciate stare le unghie da bambina di 10 anni che mi ritrovo..ho le mani piccole e di conseguenza la forma delle unghie è piccolissima)

Spero che questo articolo vi sia piaciuto e vi sia stato utile. Fatemi sapere le vostre opinioni e come vi dedicate solitamente alla vostra manicure.
Provate il Mavala e non ve ne pentirete!
A presto ragazze, buona giornata!
Besos!

Seguitemi sulla mia pagina FB https://www.facebook.com/paranoidebs per scoprire in tempo reale tutte le novità!

Instagram