Paranoidebs e le Bio Beauty Bloggers



Non so se per moda o per altro.

Sta di fatto che ultimamente vedo Bio Beauty Blogger ovunque. E l’inci di qua, e il verde di là..ma saranno davvero tutte attente a questi particolari o è soltanto un modo per farsi vedere?


Io, personalmente, mi sto piano piano avvicinando al mondo bio, ma non per fare la moralista. Lo faccio semplicemente perché la mia pelle è un po’ particolare negli ultimi periodi; perciò qualche prodotto verde non mi farebbe male.
Ma questo non significa che snobberò d’ora in poi tutti i brand non bio. Mi spiego meglio..
Ognuno di noi nella propria vita deve fare delle scelte: apprezzo molto le persone che hanno deciso di convertirsi al mondo del bio a pieno, hanno preso una decisione importante e per questo le ammiro; d’altro canto, però, non mi reputo una di loro. Adoro il bio e i prodotti che ultimamente stanno venendo fuori con buon inci: se c’è qualità e anche degli ingredienti che possano non danneggiare la pelle, perché no?!

Ma per quale motivo vedo Bio Blogger ovunque che si spacciano per tali e poi comprano da Sephora o recensiscono prodotti (che palesemente non hanno comprato) che sono tutto tranne che bio o con buon inci?
Magari è una cosa strana solo per me, sta di fatto che ormai la coerenza quando si tratta di voler accaparrarsi qualche follower in più o collaborazione in più va a farsi friggere.

Volevo condividere con voi queste mie considerazioni, come se fosse un piccolo sfogo serale, e mi piacerebbe sapere la vostra opinione riguardo questa tematica.
Scrivetemi un commento e chiacchieriamo un po’!
Buonanotte, besos
Untitled

30 pensieri riguardo “Paranoidebs e le Bio Beauty Bloggers

  1. Io non mi reputo Bio Blogger al 100%, preferisco innanzitutto prodotti dall’INCI accettabile, poi se trovo prodotti bio è ancora meglio (: ma mai meno di un prodotto dal buon INCI… anche perché io so il danno che fanno certi ingredienti quindi, personalmente, non ce la faccio né moralmente né materialmente a tornare ad utilizzare determinati prodotti…
    Il problema è che certe persone non dovrebbero “essere a convenienza”: se ti dichiari Bio Blogger devi usare solo prodotti bio, sia per il corpo che per i capelli e per il trucco. Invece c’è gente che si preoccupa dei prodotti per il corpo, per dire, ma poi dice “si ma al make up siliconico non posso rinunciarci”… 😑

    Piace a 2 people

      1. Esteticamente sono prodotti favolosi ma “eticamente” chi prende una decisione deve portarla avanti. Se si è Bio Blogger ci sono un sacco di brand bio che fanno make up validissimo… e visti i prezzi non c’è nemmeno molta differenza! Boh (:
        Giorni fa mi ha contattata una ragazza che, A DETTA SUA, mi richiedeva una collaborazione con L’Oréal (tra l’altro ho visto che anche altre ragazze hanno pubblicato un articolo al riguardo), ma io ho rifiutato e le ho spiegato che tratto una filosofia diversa. Avrei dovuto accettare per inserirlo nel “curriculum virtuale”?

        Piace a 3 people

      2. Tu sei una persona coerente e mi fa piacere questo. Dovrebbero essere tutte come te. Se si sceglie di essere bio blogger non si possono comprare certi brand..non ha senso..Si fa prima a dire che si è una beauty blogger e basta, non fare la ‘blogger che va di moda’ solo per qualche follower in più!

        Piace a 2 people

  2. Forse ti sarai accorta da qualche mia recensione che uso diversi prodotti bio, anche se non riesco a convertirmi del tutto alla causa, anzi, non disdegno affatto anche cose non proprio verdi, specie in fatto di make up occhi e labbra. Alla fine mi son data al bio fondamentalmente perché avendo la pelle acneica, ho notato che limitare i siliconi fa solo bene ma probabilmente se così non fosse mi spalmerei serenamente quintali di fondotinta pieni di petrolati :p

    Piace a 1 persona

    1. Guarda, io sono la prima ad usare il bio se ne ho voglia. È giusto prendersi cura della propria pelle come meglio di crede 🙂 infatti questo post è nato per due motivi :
      1. Volevo sapere come la pensavate voi a riguardo ;
      2. È diciamo un pensiero notturno per le persone che si definiscono bio Blogger.
      Tu sei semplicemente una persona che, come me, più bio c’è meglio è. E se non c’è, pazienza ahahah
      Ognuno è libero di fare ciò che vuole, ma se ci si reputa bio Blogger bisogna esserlo fino in fondo!

      "Mi piace"

      1. Infatti questo tuo post mi è piaciuto molto! E concordo con te, se vuoi utilizzare prodotti bio (o non bio, sti cazzi) sei liberissimo di farlo, basta appunto esser sinceri e non smarchettare poi la qualunque! Ma va detto che molti aprono blog giusto per farsi mandare i prodotti, è un fatto…

        Piace a 1 persona

  3. Concordo! Essere della filosofia bio solo per moda e per popolarità è ridicolo! Io amo tutti i prodotti che mi fanno sentire bene, non sono fissata con l’INCI, ovviamente tra due rossetti che mi piacciono allo stesso modo scelgo quello naturale, anche perché ora iniziano ad esserci davvero tante alternative rispetto a prima quando i cosmetici verdi erano di scarsa qualità. Però di sicuro non mi definisco una Bio Blogger 🙂

    Piace a 1 persona

  4. AHAHAHHAHA la blogger che va di moda. … mi piace… siete terribili tu e ale. Ahahhahahami fate morire dal ridere. . In positivo. .. io sono beauty blogger eco/bio ambasciatrice internazionale… mi spiego… beauty xche parlo di questo, eco perché sono mezza ecologista e adoro la raccolta differenziata per quello che riesco… bio perché non sono razzista e a differenza di chi si spaccia bio blogger io provo tutto e dico la mia su quello che ho avuto modo di provare… e come quelle che recensiscono un prodotto dopo averlo provato una volta.. e dopo aver fatto lo swatch.. ridicole… e quindi da li la decisione di seguire blog d cuore e non blog di sciacquette… 😉

    Piace a 3 people

    1. Ahahahahahahah miiiii donna dai mille aspetti 😂😂😂 ti ho nominata io ambasciatrice internazionale, come quello che nominò Artù re della tavola rotonda! E sono anche quella che viene a rompere le palle quando l’INCI non piace 😊
      Sono esattamente d’accordo con te: c’è gente che usa un prodotto in una settimana o meno e poi pubblica le recensioni -.- cioè ma cosa puoi capire in poco tempo? L’esperienza insegna che solo con un uso continuo e prolungato riesci a conoscere il prodotto da tutte le sfaccettature, magari poi ti crea strane reazioni o problemi vari e tu hai dato un giudizio sbagliato a coloro che hanno in mente di acquistarlo. Per non parlare di quelle che cercano SOLO collaborazioni… Ci interessano solo i prodotti e poi spariscono XD non interagiscono né pubblicano articoli di alcun genere. C’è una raccolta differenziata anche per loro? Tu che sei ecologista 😂

      Piace a 1 persona

    2. Brava! Anche io provo tutto e anche il bio che adoro! Soprattutto questi ultimi prodotti.. Sono una figata incredibile e sono anche ottimi! Però da qui a definirsi bio Blogger, ehm.. No! Ahahah condivido la tua idea

      "Mi piace"

  5. Stra d’accordo, soprattutto perchè poi sono le prime a comprare Mac e simili. Se ad una persona piace utilizzare prodotto non bio, non per questo deve essere criticata dalle fanatiche del bio, sono scelte da entrambe le parti

    Piace a 1 persona

  6. Ciao Deb! Ah… se ne vedi tante in giro, avvisami perché io ne vedo pochissime di BioBlogger serie! 😆
    Io mi considero una BioBlogger e posso parlare per me, ho fatto questa scelta di vita e ne ho spiegato le motivazioni qui https://mercurymakeup.wordpress.com/2015/10/04/tag-quanto-conta-linci/ e sono convita della strada che ho preso! 😀
    D’altro canto non vado certo a fare shopping da Kiko o da Sephora, più che per coerenza in se, perché non trattano prodotti con un I.N.C.I. a mio parere accettabile, sebbene la coerenza sia un valore molto importante, ricorda che non è dote comune purtroppo! 😉

    Piace a 1 persona

    1. Ho pensato a te per tutto il tempo della scrittura di questo articolo! Tu sei una bio blogger seria..con ‘le palle’ come piace dire a me! Se una persona sceglie questa strada e si definisce tale, non può comprare da Sephora o da Mac..la trovo una cosa insensata! E sono contenta che tu abbia commentato..dovrebbero prendere come esempio te queste ‘fatidiche’ bio bloggers 😀

      "Mi piace"

      1. Mannaggia io me l’ero perso questo post, nelle ultime settimane non sono riuscita ad esser molto presente sul blog! 🙄
        Oddio mi sento onorata da tutte queste tue rivelazioni!! 😀 Comunque sono contenta che il mio modo di essere e la mia personalità riesca a permeare da quello che scrivo e a farsi percepire! 😉 Grazie per la dimostrazione di stima Deb! ❤

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...